Blog

Mensa solidale a Bacoli: tutti i giorni pasti caldi e sostegno alla persona

 

002

Persone senza fissa dimora, extracomunitari, ma anche pensionati e lavoratori saltuari che faticano ad arrivare a fine mese. Sono tanti e vari i profili del utenti che ogni giorno si recano alla sede de “La Casetta Onlus” di Bacoli per ricevere un pranzo caldo. Dal lunedì al venerdì, dalle 12 alle 13:30, prima che il centro si riempia di bambini la mensa è aperta a quanti ne hanno bisogno. Ci si può accomodare o portare via un pasto per consumarlo altrove.

Davanti ai fornelli ogni giorno un cuoco, un operatore specializzato. A coadiuvare il lavoro anche diversi volontari che l’aiutano nella fase di preparazione e somministrazione dei pasti, servendo le persone ai tavolo o impacchettando le porzioni d’asporto. Un’opera costante, punto di riferimento per tutta l’area nord della provincia di Napoli, che vive grazie agli sforzi economici dell’associazione “La Casetta Onlus” e delle tante persone che sostengono le attività con donazioni volontarie.

A via Cappella, ai piedi di Monte di Procida, non ci sono vasti saloni o strutture imponenti. Il primo obiettivo del progetto non sono i grandi numeri, ma la capacità di conoscere a fondo e affrontare le situazioni di disagio. La mensa, infatti, non nasce con una mera logica assistenzialistica, ma diventa lo strumento per affrontare problematiche più ampie.Agli utenti, infatti, non è offerto solo un pasto caldo, ma anche un sopporto per provare a migliorare le proprie condizioni di vita, con i volontari del centro orientano i propri ospiti verso i servizi sociali presenti sul territorio.

Share it on

Leave a Comment

Your email address will not be published.

CAMBIA IL LORO MONDO. CAMBIA IL TUO. COSÌ CAMBIA TUTTO